Buongiorno amici e amiche di Pattìni e ben ritrovati nella cucina del Nonno Pasticciere! L’appuntamento del venerdì con le nostre ricette dolci oggi è particolarmente importante perché sarà dedicato alla donna più importante della vita di ognuno di noi: la mamma.
Che siano grandi o piccole, vicine o lontane, bionde o brune, le mamme sono sempre uniche e speciali e per questo motivo andrebbero celebrate ogni giorno.
Non potendo però fare di ogni giorno una festa, approfittiamo di questa occasione speciale per ricordare loro quanto le amiamo e lo facciamo dedicando loro una colazione preparata con le nostre mani.
Fate spazio quindi ai clafoutis ai frutti di bosco per la festa della mamma.
La donna che anche con un solo sguardo vi fa sentire protetti e sicuri, la persona che, anche se lontana, vi fa sentire la propria calda presenza, l’amica/confidente/roccia che sacrifica sé stessa per la vostra felicità meriterebbe questo e ben altro.
Ma noi partiamo con un dolce dessert, caldo e avvolgente come lei, per farle sentire quanto l’amiamo e le siamo grati.
Preparatele questa bella colazione e, soprattutto, sedetevi con lei a gustarla, perché per ogni mamma, il regalo più bello, resta il tempo che puoi trascorrere con i suoi figli.
Ecco la ricetta e auguri a tutte le mamme del mondo.
Clafoutis ai frutti di bosco
Ingredienti per due clafoutis
1 uovo grande
30 grammi di zucchero semolato
30 g di farina 00
70 g di latte
1 pizzico di sale
200 g di frutti rossi misti (mirtilli, more, fragole e lamponi a vostra scelta) + 1 cucchiaio raso di zucchero
Farina e burro per gli stampi
Zucchero a velo per servire
Procedimento
In una ciotola capiente lavorare l’uovo con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Aggiungere un pizzico di sale e la farina setacciata continuando a lavorare il composto con una frusta elettrica o a mano. Ottenuto un impasto liscio, aggiungere il latte e continuare a mescolare. Intanto, lavare e asciugare i frutti rossi e cospargerli si zucchero semolato. Dividere la frutta in due stampi, imburrati e infarinati in precedenza, e versare il composto di uova, latte e farina fino a un cm dal bordo dello stampo. Cuocere in forno caldo a 180 gradi per circa 30-35 minuti o fino a che non saranno cotti e, una volta pronti, lasciare raffreddare leggermente prima di cospargere con zucchero a velo e servire alla vostra mamma.