Ecco la prima ricetta dell’estate: lemon cookies! Ovvero dei fragranti biscotti al limone che profumano come i ricordi delle prime giornate al mare.

Forse è per il suo colore che ricorda il sole o forse per lo stretto legame con i ghiaccioli gustati la mare… In ogni caso, qualunque ne sia il motivo, il limone è senza dubbio uno dei frutti che più si adatta alle calde giornate estive.

Il Nonno Pasticciere lo sa bene e nella sua cucina lo utilizza sempre per realizzare creme avvolgenti e profumate, per aromatizzare le sue torte, per preparare le sue bevande rinfrescanti.

Oggi però, a poche settimane dall’arrivo vero della stagione estiva, ha deciso di portare in tavola un biscotto che racchiude in sé i ricordi delle sue vacanze di bambino. Ecco allora arrivare nella cucina di Pattìni i lemon cookies o i biscotti al limone: dolcetti fragranti e avvolgenti che basta avere a pochi centimetri dal viso per percepire subito l’aroma fresco e un po’ pungente dei limoni.

biscotti al limone con zucchero a velo

Come prepararli? La ricetta è semplicissima e potete realizzare l’impasto di questi biscotti al limone anche un giorno prima di cuocerli, conservandone l’impasto in frigorifero. Il nostro consiglio è di abbondare con le quantità perché, una volta assaggiati, non potrete più farne a meno.

Per gli amanti dei gusti più intensi, il Nonno Pasticciere consiglia di aggiungere ai biscotti al limone anche la buccia grattugiata di un lime e un pezzetto di zenzero fresco grattugiato finemente, per avere un profumo ancora più forte e un effetto rinfrescante maggiore.

Scoprite allora come preparare questi gustosi biscotti e buona merenda a tutti!

ciotola con biscotti al limone

Ricetta per i biscotti soffici al limone o Lemon Cookies
Potete scoprire la ricetta orginale di Jamie Oliver qui.

Ingredienti:
125 g di burro a temperatura ambiente
100 g di zucchero
1 uovo, leggermente sbattuto
200 g di farina 00
la buccia grattugiata di 2 limoni biologici
un pizzico di sale
un cucchiaino di lievito
Zucchero a velo qb

Procedimento: con l’aiuto di una frusta elettrica, lavorare a crema il burro e lo zucchero insieme. Aggiungere l’uovo continuando a mescolare fino a completo assorbimento. Aggiungere poi la farina, la buccia di limone, il sale e il lievito e amalgamare bene gli ingredienti. Lavorare l’impasto velocemente con le mani e riporre in frigo a raffreddare per 2 ore. Trascorso il tempo necessario, formare con l’impasto delle palline grandi quando una noce e disporle su una teglia rivestita con carta forno, schiacciandole leggermente. Cuocere i biscotti nel forno caldo a 180 gradi centigradi per 10-12 minuti o fino a quando non saranno cotti e dorati. Lasciare raffreddare prima di decorare con zucchero a velo e servire. Perfetti per le prime merende d’estate o anche per l’ora del tè.