Questi lunghi giorni di festa e il bel tempo hanno creato l’occasione perfetta per dare inizio alla stagione dei picnic e del divertimento all’aria aperta. Che siano passeggiate in montagna o al mare, che siano poche ore al parco o in giardino, o ancora la visita in una delle tante stupende città italiane, poco importa. Quello che conta è divertirsi e stare insieme a chi ci fa stare bene.

Come rendere ancora più speciali queste giornate? Con la merenda giusta, ovviamente. E in questo caso, la merenda ideale è quella che si può anche sgranocchiare passeggiando, chiacchierando o perfino correndo. Cosa ne dite allora di un bel biscotto?

Oggi il Nonno Pasticciere ne ha preparati alcuni davvero speciali il cui segreto, come sempre, sta nella semplicità degli ingredienti utilizzati e nell’aspetto tutto nuovo: ecco i biscotti girandola bianchi e neri.

La preparazione è facile e veloce, il gusto genuino e, manco a dirlo, squisito, la consistenza fragrante. Scoprite come prepararli per le vostre colazioni e merende all’aperto e non dimenticate di visitare il nostro e-shop dove trovare tutti i nostri prodotti a portata di click.

Ricetta biscotti bianchi e neri 

Ingredienti: 130 g di burro, 75 g di zucchero semolato, 1 uovo intero più un tuorlo, 300 g di farina, un pizzico di sale , cacao amaro in polvere due cucchiai

Procedimento: preparare la pasta frolla lavorando prima il burro con lo zucchero, aggiungere le uova e amalgamare bene il tutto. Unire alla fine il pizzico di sale e la farina e lavorare gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Dividere l’impasto in due parti uguali e aggiungere in una di queste il cacao in polvere e impastare fino ad ottenere un impasto nero. Avvolgere entrambi gli impasti, separatemente, nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per 30 minuti circa. Trascorso il tempo necessario, lavorare i due impasti separatamente su un piano infarinato, prima quello bianco, e stenderlo con il matterello nello spessore di circa 3-4 millimetri fino a formare un rettangolo e tenerlo da parte. Fare lo stesso con l’impasto al cacao cercando di formare un rettangolo delle stesse dimensioni di quello bianco. Spennelare con poca acqua l’impasto bianco e sovrapporvi il nero per farli unire (se necessario tagliare i bordi dei due impasti così da averli netti e precisi). Arrotolare il rettangolo su sé stesso fino ad ottenere un cilindro e avvolgerlo nella pellicola trasparente lasciandolo riposare in frigo per un’ora circa. Trascorso il tempo necessario, tagliare il cilindro in fette spesse mezzo centimetro e cuocere i biscotti in forno caldo a 180 gradi centigradi per circa 15 minuti. Lasciare raffreddare prima di servire.

Sei alla ricerca di nuove ricette per i tuoi biscotti? Scopri quelle preparate nella cucina di Pattìni:

BISCOTTI AGLI AGRUMI

DOUBLE CHOCOLATE COOKIES

BISCOTTI AL BURRO DI ARACHIDI

BISCOTTI GLASSATI AL LIMONE