Nella cucina di Pattìni l’arrivo dell’autunno porta con sé ingredienti irrinunciabili… Il Nonno Pasticciere ha già da tempo iniziato a sperimentare ricette con alcune delle sue spezie preferite: sul bancone, infatti, compaiono cannella e noce moscata, accanto all’ortaggio regina di questa stagione, la zucca.  

Con un occhio alla festa di Halloween e uno al forno, il Nonno Pasticciere oggi ha deciso di preparare dei buonissimi biscotti alla zucca, il dolce perfetto per la colazione e la merenda di questa stagione, da preparare anche in compagnia dei più piccoli.

E mentre siete intenti a preparare questa ricetta, lasciatevi andare ad un sorriso con la filastrocca della zucca:

La zucca mattacchiona
fa gli scherzi ad ogni persona,
fa buffi versi e fa le boccacce,
spegne le luci e mangia focacce.
Di notte rotola sopra il tetto
gridando forte: dolcetto o scherzetto?

Vi aspettiamo per la prossima ricetta e intanto buona merenda!

Ingredienti
100 g di burro
80 g di zucchero di canna
1 pizzico di cannella
1 pizzico di noce moscata
1 pizzico di sale
3 g di lievito per dolci
1 uovo
180 g di farina
100 g di purea di zucca
qb di zucchero semolato mescolato con cannella e noce moscata.

Procedimento
In una impastatrice lavorare a crema il burro, aggiungere lo zucchero, continuando a mescolare. Aggiungere le spezie, il sale, il lievito e la zucca e impastare per alcuni minuti. Unire infine l’uovo, continuando a mescolare fino a completo assorbimento, e in ultimo unire la farina. Lavorare con l’impastatrice fino ad ottenere un composto omogeneo, trasferirlo in una ciotola e lasciare riposare in frigo almeno due ore.

Trascorso il tempo necessario, utilizzare piccole porzioni di impasto per formare delle palline poco più grandi di una noce, farle rotolare nello zucchero mescolato con le spezie fino rivestirle completamente e adagiarle su una teglia con carta da forno ben distanziate tra di loro. Cuocere in forno già caldo a 180 gradi centigradi per circa 10-15 minuti e lasciare raffreddare completamente prima di rimuoverle dalla teglia.

NB: per la purea di zucca, è possibile acquistarla già pronti in alcuni supermercati, ma è facile da preparare in casa. Basta tagliare una fetta spessa di zucca a tocchetti, avvolgerla nella carta di alluminio e cuocere in forno per circa 30-40 minuti. Una volta cotta, frullare la zucca e ripassarla velocemente in una pentola, senza olio, per farle perdere un po’ di umidità. una volta fredda poi può essere usata per la preparazione dei biscotti.