Vi siete mai chiesti che profumo abbia l’Africa?

Noi sì, ma non siamo riusciti a darci una risposta. Forse quello dell’assolato deserto del Sahara? O quello della salsedine del mare delle spiagge del Madagascar? Quello leggero delle foglie bagnate delle foreste pluviali? O quello più consistente dei mercati di spezie sparsi in tutto il continente?
Non riusciamo proprio a scegliere una sola risposta.


Photo: Ioana Vanc

Se dovessimo fare la stessa domanda a qualcun’altro, però, forse una risposta la troveremmo e sarebbe la seguente: cacao.
Profumo di cacao.

Ci riferiamo all’artista rumena Ioana Vanc, che si occupa di architettura e design, che, grazie alla sue creazioni lega indissolubilmente il continente africano al cacao.
Sul suo profilo Instagram, infatti, l’artista rumena crea delle perfette riproduzioni di paesaggi e personaggi africani utilizzando soltanto la polvere di cacao.


Photo: Ioana Vanc

Il risultato è fantastico: su uno sfondo bianco, etereo, vengono a formarsi le sagome degli animali che popolano la savana, interamente fatti di polvere di cacao.
Il massiccio elefante che viene fuori come se fosse appena stato evocato da un mago, e il fiero leone che sembra mettersi in posa o la giraffa tranquilla intenta a mangiare un po’ d’erba.


Photo: Ioana Vanc

Ma gli animali non sono gli unici protagonisti dei disegni di cacao di Ioana Vanc: ecco quindi un paesaggio africano, con i caratteristici alberi tipici della zona equatoriale africana e una splendida donna vestita con abiti tradizionali.
Tutti fatti di cacao, che, evidentemente, per l’artista rumena diventa così il profumo dell’Africa.


Photo: Ioana Vanc

A noi piacciono tutti, e voi quale preferite?

Andreas Marcopoli