Con l’arrivo dell’estate la voglia di usare il forno o di cucinare ricette lunghe ed elaborate è sempre meno…

Cosa c’è di meglio, allora, di un piccolo dolce, fresco e buono, da realizzare al volo senza bisogno di interminabili preparazioni?

 

Dolcetti senza cottura con cocco e fragole Dolci Pattìni

 

È proprio questo che ha pensato il Nonno Pasticciere stamattina, quando ha raccolto le fragole nel suo giardino.

Se all’inizio avrebbe voluto preparare una buona crostata, le temperature calde della cucina lo hanno fatto desistere in fretta a favore di qualcosa di altrettanto gustoso ma più veloce: i dolcetti con fragole e cocco.

 

Dolcetti al cocco ripieni di fragole Dolci Pattìni

 

Buonissimi per la merenda dei bambini che si divertiranno a prepararli visto che non si richiedono mestoli speciali, ma l’utilizzo delle vostre mani.

Curiosi di scoprire questa facilissima e velocissima ricetta?

Seguite allora le indicazioni del Nonno Pasticciere.

 

Ricetta dolci senza forno al cocco

 

Ricetta dolcetti con fragole e cocco

Ingredienti

  • Polpa grattugiata di 1 cocco fresco
  • 1 cestino di fragole di piccole dimensioni
  • 80 g di burro fuso
  • 150 g di biscotti secchi sbriciolati finemente
  • 2 cucchiai di miele

 

Procedimento
In una ciotola mescolare il burro fuso con la polvere di biscotti e il miele (come per la base di un cheeesecake) fino ad ottenere un composto che rimanga compatto. Lavare le fragole, asciugarle bene e privarle della parte superiore. Con le mani, ricoprire ogni singola fragola con il composto di burro e biscotti, per formare delle palline: la consistenza è giusta se le palline formate non si sbriciolano. In caso contrario è necessario aggiungere altri biscotti o altro burro fuso. Una volta realizzato il dolcetto, ricoprirlo con la polpa grattugiata del cocco e lasciare rassodare in frigo per almeno 30 minuti prima di servire. Per un aroma ancora più fresco, unire alla polvere dei biscotti la buccia di un limone tritata.

 

 

Sara Cioffi