Caldo, caldo, caldo… In questi giorni davvero non ci ha dato tregua.

Come fare a sopravvivere senza diventare matti? Ma con un bel ghiacciolo ovviamente!

 

Ghiaccioli rinfrescanti allo zenzero e limone

 

Questa è stata la bella idea del Nonno Pasticciere che durante la settimana ha riunito i suoi nipoti intorno al tavolo della cucina per spremere i limoni del suo orto e preparare dei deliziosi gelati in casa.

Come diceva Stephen King, infatti, Se la vita ti dà limoni, fatti una bella limonata. Ma se fa troppo caldo, fanne dei ghiaccioli!

Perciò ecco la ricetta facile e veloce per preparare i ghiaccioli al limone in casa. Bastano solo pochi ingredienti e qualche formina per gelati, che può essere facilmente sostituita da bicchieri in plastica e bastoncini di legno, e il gioco è fatto.

 

Ricetta ghiaccioli al limone Dolci Pattìni

 

Divertitevi anche voi a sperimentare con i ghiaccioli alla frutta e ricordate che, sì, la vita ci ha dato i limoni, ma anche le arance, le fragole, l’anguria e tutta la frutta deliziosa dell’estate… Noi vogliamo assaggiare tutti i gusti!

 

Ricetta ghiaccioli fatti in casa al limone

Ricetta ghiaccioli rinfrescanti al limone e zenzero

 

Ingredienti

  • 100 ml di Acqua
  • 50 g di Zucchero 
  • 150 g di succo di limone
  • 2 Foglie di basilico
  • 1 pezzetto di zenzero

 

Procedimento
In una pentola unire l’acqua e lo zucchero e lasciare cuocere lentamente preparando uno sciroppo. Quando tutto lo zucchero sarà sciolto, unire il pezzetto di zenzero e le foglie di basilico, mescolare gentilmente per alcuni minuti e spegnere il fuoco, lasciando riposare. Unire il succo di limone, mescolare gentilmente, e lasciare raffreddare completamente prima di filtrare e versare nelle formine per i ghiaccioli. Mettere in freezer per almeno 3 ore prima di consumare. Per facilitare la fuoriuscita del ghiacciolo dalla formina, bagnare l’esterno sotto acqua corrente calda per pochi secondi.

 

 

Sara Cioffi