Ben ritrovati amici e amiche.

Nella cucina di Pattìni ormai, ci siamo lasciati alle spalle l’estate e siamo pronti a ricominciare con energia, ma soprattutto dolcezza, quest’autunno che sta arrivando.

Proprio per non sentire la mancanza della bella stagione, il Nonno Pasticciere, infatti, oggi ha deciso di dedicarsi a una ricetta che ha davvero il profumo dell’autunno, ovvero una torta di mele!

Ricetta Torta di mele senza uova

Anche se questo frutto ormai si può trovare tutto l’anno, è bene sapere che in realtà le mele cominciano a maturare alla fine di agosto, raggiungendo il loro picco massimo a settembre e ottobre.

Il Nonno Pasticciere, quindi, non ha saputo resistere alle mele del suo giardino e ha cominciato la sua raccolta. Ispirato dal profumo di questo dolce frutto e dalle spezie nella sua dispensa, ha ricreato un connubio imbattibile, in altre parole mela e cannella! Per conservare al massimo i sapori e i profumi di questi due ingredienti, li ha semplicemente avvolti in una pasta dolce e friabile e cotta al forno.

Il risultato? Una apple pie da far invidia anche agli inglesi (inventori della ricetta).

Ricetta Apple pie americana per i dolci Pattìni

Come sempre per Pattìni, l’arma vincente è la semplicità, come quella dei suoi prodotti. E in questo caso, la semplicità di una torta è anche la sua forza.

In fondo, è il noto proverbio che dice che una mela al giorno toglie il medico di torno: per noi, il concetto vale lo stesso, anche se le mele sono nella torta.

E voi? Conoscete altre ricette per dolci con le mele? Siamo curiosi di saperlo: scriveteci a dolciaria.pattini@gmail.com

nb: la ricetta è per una torta senza uova, ottima quindi per chi ha intolleranze alimentari o ha deciso di eliminare le uova dalla dieta.

Merenda con torta di mele con Pattìni.

 

Torta di mele e cannella senza uova

Tempo di preparazione: 15 minuti + 30 di raffreddamento + 30 di cottura
Tempo Totale: 1 ora e 15 minuti circa

 

Ingredienti:

  • 250 g farina
  • 1 chucchiaino raso di lievito in polvere
  • 3 cucchiai di zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale
  • 60 g burro freddo
  • 60 g margarina
  • 2 o 3 cucchiai di acqua fredda
  • 750 g di mele
  • 1/2 limone (succo+buccia grattata)
  • 90 g di zucchero di canna.

Procedimento: Tagliare il burro a piccoli tocchetti e lavorarlo in un recipiente con la farina e la margarina (ottenere una consistenza sabbiosa evitando grumi troppo grandi). Unire il sale, lo zucchero e il lievito e lavorare velocemente (per evitare che il burro si riscaldi troppo) aggiungendo l’acqua fredda (se necessario aggiungere altra acqua).

Lasciare riposare l’impasto in frigo per circa 1/2 ora. Intanto preriscaldare il forno a 200 gradi e tagliare le mele a tocchetti, aggiungere il succo e la buccia grattata del limone e lasciare riposare.
Dividere l’impasto in due metà. Con la prima foderare un ruoto di ca 23 cm di diametro (precedentemente rivestito con carta da forno o con burro e farina). Riempire la base con le mele e il succo che si è creato e ricoprire con l’altra metà dell’impasto (stesa al mattarello in uno spessore di 2-3 mm). Sigillare la base della torta e la copertura usando i rembi di una forchetta, effettuare 3 tagli al centro per fare uscire il vapore durante la cottura e spennellare con un po” di latte e spolverare con poco zucchero di canna. Infornare in forno già caldo a 200 gradi e dopo 10-15 minuti, abbassare la temperatura del forno a 180 gradi per almeno altri 15 minuti.