Il Nonno Pasticciere continua a “vagare” per il mondo, a caccia di bellezze che possano risvegliare in lui nuove emozioni e idee geniali da mettere in tavola.

Una curiosità arriva alle sue orecchie, l’esistenza di un tunnel molto romantico, chiamato “Tunnel of Love”! Con il sorriso di chi ha già pronto lo zaino per la prossima partenza, apre il cassetto e prepara il taccuino per i suoi preziosi appunti.

In Ucraina, precisamente in un paese chiamato Kleven, a circa 28 km a nord ovest di Rivne e 50 km a sud est di Lutsk, esiste un luogo diventato famoso in tutto il mondo con il nome di Tunnel dell’Amore (Tunnel of Love), un vero posto Magico!

 

 

Si tratta di un tratto di ferrovia lungo circa 3 km che attualmente è utilizzato in forma privata per trasportare legname in una fabbrica locale, ma allo stesso tempo è uno dei luoghi più belli ed originali del pianeta.

Un’opera naturale formata da alberi e pianti rampicanti che nel tempo ha inghiottito le rotaie, formando una sorta di “galleria verde”. Un percorso che sembra voglia condurre ogni visitatore in un luogo incantato, fiabesco! Forza amici spazio all’immaginazione, cosa vorreste trovare alla fine di questo meraviglioso tunnel naturale?:) Il nostro desiderio ve lo sveleremo tra un po’!

Una leggenda del posto narra che se gli innamorati dichiarano il loro amore all’interno del Tunnel, in modo sincero, potranno contare su un futuro felice e prospero insieme.

Qual è il periodo migliore per visitare il tunnel dell’amore? Beh, dipende dai gusti! Ad ogni stagione il tunnel si tinge di colori unici. In autunno il “tunnel of Love” si tinge di rosso, marrone, giallo, in estate è il verde che predomina, in inverno vi sembrerà di oltrepassare un tunnel di ghiaccio, dove il bianco predomina sui rami spogli e poi la primavera…con i colori dei fiori che ti ricordano che quella è proprio la stagione dell’amore.

 

 

 

E non a caso il Nonno ha scelto la primavera per esplorare questo scorcio naturale e respirarne la sua magia….Cosa immagina alla fine di questo magico tunnel? Sicuramente un dolcissimo spuntino 😛

 

 

Al prossimo mercoledì!

Manuela Piccioni Eleonora Ciambellotti