Ben ritrovati amici e amiche della colazione! Oggi nella cucina di Pattìni il Nonno Pasticciere è alle prese con le sue dolci ricette per Pasqua…
Tra i fornelli aleggia il profumo inconfondibile del cioccolato, di torta al forno e zucchero, di panna montata e fragole. Ma come si combinano questi ingredienti in un’unica preparazione? Semplicissimo: nella ricetta di oggi!
La forma è quella classica e inconfondibile legata alla Pasqua e all’idea di rinascita, l’uovo, realizzato con un impasto tipico della sponge cake ma farcito con un cuore di cioccolato morbido ricoperto di panna montata, scaglie di cioccolato e fragole.
Al primo morso la sofficità della panna e la fragranza della torta lasciano inebriati, ma la vera sorpresa si ha quando si arriva al cuore di morbida ganache al cioccolato: ci si innamora al primo assaggio.
Per scoprire come preparare la torta di Pasqua a forma di uova leggete le istruzioni che seguono e preparatevi ad una colazione deliziosa per l’imminente domenica. Intanto Buona Pasqua da tutta la cucina di Pattìni, alla prossima ricetta.
Ingredienti per 4 Mini Torte di Pasqua
Per la torta
  • 1 uovo
  • 65 g fi farina 00
  • 65 g di zucchero
  • 65 g di burro a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
Per la Ganache
  • 100 g di cioccolato al latte
  • 60 ml di panna
  • 10 g di burro
Per farcire
  • Panna montata qb
  • Scaglie di cioccolato qb
  • Fragole qb
Stampo in silicone a forma di uova
Procedimento
Per preparare la torta: in una ciotola lavorare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema spumosa. Aggiungere l’uovo e mescolare fino ad incorporarlo completamente. Aggiungere in ultimo la farina setacciata con il lievito ed amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Versare il composto in uno stampo di silicone dalla forma di uova pasquali e cuocere in forno caldo per 20-25 minuti a 180 gradi. Una volta che le tortine saranno pronte, sfornare e lasciare raffreddare completamente prima di toglierle dallo stampo.
Per preparare la ganache: riscaldare la panna a fiamma bassa fino a raggiungere quasi il bollore, aggiungere il cioccolato tagliato a pezzetti e mescolare fino a che il cioccolato non è completamente fuso e amalgamato nella panna. Trasferire subito la ganache in una ciotola per farla completamente raffreddare,
Comporre il dolce: quando tutte le componenti sono fredde, dalle mini torte a forma di uovo, eliminare una porzione centrale per formare una piccola conca, farcire con la crema al cioccolato, ricoprire con ciuffi di panna montata e spolverare con scaglie di cioccolata e panna fresca. Servire subito o conservare in frigo fino al momento di consumare.
Sara Cioffi